Passaggi

https://uniupo.it/it/infostudenti/passaggi

Le domande di passaggio tra corsi di studio ad accesso libero all’interno dell’Ateneo possono essere presentate dal 15 luglio 2024 al 31 ottobre 2024

Per farlo devi compilare il seguente format online con la contestuale richiesta di riconoscimento crediti pregressi: https://sia.uniupo.it/studenti/trasferimenti.php

Alla presa in carico da parte della segreteria studenti verrà generata la marca da bollo di €16,00 nel Portale Studente e la richiesta sarà valutata dall’organo didattico competente.

Al termine della valutazione la segreteria studenti procederà al caricamento della delibera di passaggio sul Portale Studenti e sarai avvisata/o via email.

Consulta le modalità dettagliate da seguire sulla Carta dei Servizi

Se intendi passare a un corso di studio ad accesso programmato nazionale, devi anche richiedere il nulla osta alla Segreteria Studenti del corso di destinazione, che puoi richiedere tramite UPORisponde

Se intendi passare a un corso di studio ad accesso programmato locale (Farmacia, Chimica e Tecnologia Farmaceutiche), devi fare riferimento ai rispettivi avvisi pubblicati sui siti dei Dipartimenti interessati.

Al termine del caricamento della delibera del passaggio da parte della Segreteria studenti, sarai avvisato/a via email. Entro venti giorni dovrai regolarizzare le eventuali rate dell’anno già scadute in pendenza del passaggio, senza l’applicazione della mora. In mancanza di regolarizzazione entro questo termine, il passaggio sarà restituito alla struttura di provenienza. 

Se chiedi il passaggio per un corso ad accesso libero, che però negli anni precedenti prevedeva l’accesso programmato, la domanda potrà essere accolta una volta verificata la disponibilità dei posti.

cambi di classe, di curriculum e di polo didattico sono soggetti alle stesse procedure e scadenze del passaggio interno e devi presentarle presso la Segreteria del polo didattico di corrente appartenenza.

 

Per i trasferimenti da o verso altre Università, guarda il menu laterale.